Una pergamena del 1255

Questa pergamena è del 1255, ed è “firmata” da un Papa. Nel medioevo le autorità più importanti erano proprio l’Imperatore e il Papa: i loro funzionari avevano a disposizione i fogli di pergamena più grandi e pregiati per far conoscere la volontà del sovrano. Ma come si chiamava questo Papa? E in quale modo firmava i suoi documenti?

Attenzione a questa immagine: i documenti medievali non erano solo da leggere, ma anche da ammirare: fogli di pergamena grandi e lisci, segni di abbellimento, sigle, grafica molto ricercata; il potere dell’autorità passa anche dalla sua scrittura. Il testo era in latino, la “lingua universale” del Medioevo, un’epoca nella quale pochissime erano le persone in grado di leggere e scrivere.

Cliccate sui segni + per saperne… di più!

IndietroProsegui